Facebook     Google     pinterest

"L'ultimo Doge" di Enrico Fraulini

L’espediente di ricorrere ad un antico manoscritto ritrovato per caso si ritrova abbastanza di frequente in letteratura con sviluppi in genere assai interessanti. Enrico Fraulini, scrittore triestino con agganci generazionali nella terra del Friuli, in questo suo ultimo romanzo,(Editore Campanotto Udine E. 9) ne fa l’occasione per un racconto giocato su due binari che a volte si intrecciano in un rimando complesso, a volte surreale e fantasioso, mai casuale o gratuito.

Daniele Dall'Omo - Il poeta e l'amore

Niccolò Castiglioni nacque a Milano nel 1932 ed ebbe come maestri prima Ghedini e poi Margola, diplomandosi in pianoforte e composizione al Conservatorio "Giuseppe Verdi" nel 1953. Seguì i corsi di perfezionamento con Gulda, Zecchi e Blacher al Mozarteum di Salisburgo, per poi approdare ai "Freienkurse für neue Musik" di Darmstadt.

La sua maturazione passò attraverso l' Espressionismo e lo Strutturalismo, sfociando infine in uno stile particolare, che si distaccava fortemente da quello in voga all'epoca e che non escludeva il sistema tonale, ma si concentrava soprattutto sulla ricerca di particolari timbri sonori, ottenuti attraverso piccole forme libere.

Film religiosi da vedere

La religione è uno dei soggetti più affascinanti e ricchi di mistero in questi anni- Numerosi registi, si sono confrontati con questo tema e hanno deciso di produrre una serie di film che trattano temi religiosi e/o la vita di alcuni santi. In Italia, così come nel resto del mondo, alcuni dei film presenti all’interno di questo elenco hanno riscontrato un’aspra polemica.

Da una parte ci sono i conservatori, che non possono “sopportare” l’idea che i santi che venerano diventino un film per il grande schermo o la televisione. Dall’altra parte, ci sono i cattolici credenti, che sono curiosi di apprendere maggiori informazioni sulla vita e sul cammino che questi uomini e donne hanno intrapreso.

Quello che non si può negare, è che la religione nel bene o nel male, ha avuto una forte influenza nello sviluppo della cultura e del pensiero di questi giorni. All’interno di molti di questi film, questo concetto è espresso e analizzato sotto molti punti di vista.

10 Bizzare Fobie

Chi più chi meno, dopo tutto probabilmente ogni persona soffre di una fobia. Le più comuni sono la paura dei ragni o la paura del buio, ma alcune persone hanno sviluppato delle fobie davvero particolari e poco note.

In questo elenco vi citiamo 10 Bizzarre Fobie che forse non avete mai sentito.

Malcesine e le vacanze a due ruote

Il lago di Garda si trova ai piedi delle Dolomiti e grazie alle sue caratteristiche è un luogo di incomparabile bellezza. Le tante località turistiche sono ideali per chi vuole trascorrere una vacanza su due ruote immersi nella natura, negli uliveti e con la cornice del Monte Baldo. Reputato come il Santo Graal per gli amanti della bicicletta, la varietà dei suoi spot offre un'esperienza esaltante e tecnicamente intricante per gli amanti della mountain bike di tutta l'Europa.

Non esiste nessun altro posto che vi può offrire la stessa varietà di scenari mozzafiati. Inoltre, grazie al suo clima tipicamente mediteranneo è una location ideale in ogni momento dell'anno. Una delle località più belle del lago di Garda, è sicuramente il paese di Malcesine. Hotel confortevoli e dotati di tutti i confort sono pronti ad accogliervi per trascorrere una vacanza sportiva.

Labbro leporino

Forse non è tra le malattie più famose e sicuramente non la conoscete con il nome di labioplatoschisi, semplicemente in modo più abbreviato LPS. Si tratta di una malformazione del labbro, del naso e del palato, proprio per questo motivo è conosciuto anche come "labbro leporino". Questo causa anomalie dentarie e malformazioni della mascella, fortunatamente per poter risolvere il problema ci sono delle soluzioni valide, come la chirurgia maxillo facciale.

Le cure mediche per questa malattia devono essere costanti, soprattutto nei bambini che devono, in pratica, essere controllati con costanza ed operati in base ai cambiamenti della crescita. Si tratta di un'impegno, da parte dei genitori e del medico, costante e attento per evitare qualsiasi tipo di problema soprattutto nello sviluppo del linguaggio e della crescita del cranio, del naso e della mascella.